cartadaavvolto_cdn

Quando il packaging è una carta leggera

mediaservice Senza categoria 0 Commenti

A volte un bel packaging, nel settore enologico, lo si ottiene con l’oggetto più semplice. La sottile carta da imballo ad esempio, se ben trattata graficamente può essere estremamente elegante. Quella che abbiamo progettato e prodotto per Cantina di Nizza riporta in leggero color seppia la mappa del territorio in cui il nostro cliente ha i vigneti, nient’altro. Una mappa dettagliata, ricca di curve di livello, quasi una mappa del tesoro, che riporta le colline e le storiche località più vocate alla Barbera “Nizza”, il cru di punta della zona. E’ piaciuta al cliente la nostra idea di questo packaging così semplice e d’effetto, capace di rende preziosa la bottiglia più semplice. Un packaging che richiede una progettazione grafica specifica, ben diversa dalle geometrie e simmetrie tipiche delle scatole e degli astucci per bottiglie. Infine, ci ha ispirato anche il concetto di maggiore sostenibilità, per un imballo leggerissimo dall’impatto ambientale davvero ridotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *